Love hotel … no pagare no godere

Autore

Categoria

Condividi

Qualunque problema tu possa avere nella vita, la soluzione è scopare e troverai il modo di risolvere! Forse non proprio tutto, ma certamente stari meglio. E in Giappone questo si fa nei love hotel, gli hotel dell’amore! Sperando ovviamente di pagare solo l’hotel!

Cosa sono i love hotel

Sono luoghi dove coppie sposate, fidanzati, amanti, scopa-amici o scopa-sconosciuti vanno ad affittare una camera per fare all’amore. In Giappone gli appartamenti e le case sono isolati con carta velina e i doppi vetri è tecnologia troppo avanzata, di conseguenza i vicini si sentono parlare anche quando bisbigliano. Ed anche chi ha un’intera casa a disposizione, la distanza dell’abitazione accanto è di circa 2m … e quando la casa del tuo vicino è a 200cm senza isolamento, non lo vedi ma è li con te!

Quindi la soluzione è trombare nei love hotel!

Quanto costa un love hotel

C’è l’opzione REST che permette di usufruire di una camera per 3-4 ore pagando circa 5/8.000 yen, oppure STAY per dormire un’intera notte a circa 10/13.000 yen. I prezzi variano dalla zona, dal tipo di camera e dalla categoria del love hotel. Non si paga a numero di persone ma a camera.

Alcuni love hotel in zone con uffici hanno l’opzione sveltina da 30 minuti ad un’ora a circa 2.500/3.000 yen dove i colleghi vanno ad approfondire la conoscenza nelle pause pranzo.

Com’è fatto un love hotel

Nei love hotel nessuno vede in faccia i clienti che entrano e non bisogna mostrare documenti, si può pagare ad una cassa automatica o attraverso un piccolo sportello dove si infilano i soldi.

L’insonorizzazione delle camere è totale, si può ululare nei momenti di orgasmo e nessuno sentirà.

Le camere sono più grandi di quelle di un normale hotel, molto fantasiose e particolari per non dire a volte uniche. Può esserci una stanza solo con fruste, a tema di un MANGA o un videogioco, con il letto chiuso dentro una gabbia, in stile medioevale, attrezzata come ambulatorio per giocare al dottore o stanze con lavagna e banco che simulano un ambiente scolastico (universitario)! Si possono noleggiare camici da dottore o infermiera, da scolaretta, da poliziotto … c’è veramente di tutto! Giocattoli erotici di tutti i tipi, televisori che trasmettono filmati pornografici, specchi a tutte le pareti … c’è tutto e oltre quello che immagini! (sperando non ci siano telecamere nascoste!)

Se la struttura è di livello superiore le camere hanno una vasca con idromassaggio e se il pisello non funziona o l’eiaculazione arriva dopo 5 minuti ma si sono pagate tre ore di stanza, c’è il KARAOKE per farsi una cantata o una console per giocare ai videogames.

Dove sono i love hotel

Sono un po’ ovunque in tutto il Giappone, d’altronde non si tromba solo nel centro di Tokyo. Ma in alcune zone come Shibuya o Kabuki-cho a Tokyo o Namba/Shinsaibashi a Osaka ne sono concentrati a centinaia. Nelle periferie si trovano prevalentemente sulle strade statali e si riconoscono facilmente dall’entrata spesso pacchiana come fosse Disney World.

Chi sono i padroni dei love hotel

I love hotel non sono bordelli, ma luoghi dove affittare camere a scopo sesso … ma se 2+2 fa 4 e se a Kabuki-cho a Tokyo o Shinsaibashi a Osaka ci sono sale PACHINKO, night club, prostitute in cerca di clienti e un’alta concentrazione di love hotel, di chi saranno secondo te? YAKUZA se non si fosse capito … non certamente tutti quelli in Giappone, ma lo sono quelli nelle zone con prostituzione delle grandi città. Il business della pornografia è gestito dalla Yakuza e i filmati vengono spesso realizzati nelle stanze dei love hotel di loro proprietà.

Ma trombare a casa in silenzio?

Una serata al ristorante con pizza, birra e caffè costa 20 euro! La stessa pizza mangiata da asporto a casa ne costa 5! Ma la pizza al ristorante la apprezzi dieci volte di più! Ecco i love hotel sono la stessa cosa … e a parte il discorso privacy, è anche un modo per evadere dalla routine della vita, dalla solitudine, dai problemi lavorativi e fuggire per qualche ora ad ululare per tornare a casa felici!

Sarà pulito?

Si è tutto pulito, in Giappone l’igiene delle stanze è generalmente impeccabile. In ogni stanza c’è la doccia e viene messo a disposizione sapone, shampoo, spazzolino e dentifricio … a volte anche schiuma da barba ed una lametta usa e getta … e ovviamente profilattici misura giapponese!

Numeri

Si contano 37.000 love hotel e si stimano 2,5 milioni di persone al giorno che ci vanno, di qualunque strato sociale ed età. Quindi un giro di soldi importante!

Video di un love hotel

Se questo video non dovesse più essere disponibile su YouTube, per favore scrivilo sotto nei commenti e sistemeremo, grazie!

Minkia consiglia sempre sesso sicuro

Sesso sicuro anche nei love hotel


Vorresti provare un love hotel? Scrivilo sotto nei commenti, grazie!


Vota questo articolo
[1 Voti - Media 5 su 5]

Autore

Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui